Le Montagne d'inverno hanno un grande fascino, la Neve , il sole e il Vento cambiano continuamente il paesaggio
I corsi Base sono il miglior modo per imparare a riconoscere i pericoli e a muoversi in ambiente Innevato
Nella sezione "Gite" potrai Trovare le escursioni che organizziamo e accompagniamo ogni anno
Nel Corso di Sci Alpinismo Avanzato ci si muove anche in ambiente Glaciale
I corsi progrediti sono il miglior modo per conoscere i materiali e imparare le tecniche di sicurezza in montagna

 

News Gite

Maggio 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
Errore
  • Errore nel caricamento dei dati del feed

Campo ARTVA "Luciano Filippi"

Febb02Falcade 04/02/2018
Il campo prova ARTVA di Col Margherita, che si trova nei pressi della stazione a monte dell’impianto funiviario che sale dal Passo San Pellegrino (BL), è intitolato da oggi, all’indimenticato socio del CAI Bolzano e fondatore della Scuola di Sci Alpinismo CAI Bolzano Luciano Filippi.
La sua scomparsa, avvenuta due anni fa a causa di un male incurabile, ha lasciato un grande senso di vuoto in chi lo ha conosciuto ed il Servizio Valanghe del CAI ha voluto mantenere vivo il suo ricordo attraverso la dedica del Campo Prova. La cerimonia d’intitolazione è stata sobria e le autorità intervenute hanno dedicato all’occasione, brevi e sentiti discorsi. Ha dato inizio alla cerimonia il vicepresidente del Servizio Valanghe del CAI Umberto Biagiola che, dopo aver rivolto un affettuoso saluto alla famiglia Filippi, ha presentato le autorità intervenute ed ha esposto brevemente, il motivo che ha portato alla dedica del campo prova a Filippi.Va ricordato che il Campo Prova è stato fortemente voluto da Filippi che, all’interno del Servizio Valanghe in qualità di Esperto Nazionale, ha svolto attività formativa e promozionale presso le Scuole CAI di gran parte del territorio nazionale. Ha poi preso la parola Gabriele Stramegna Presidente del Servizio Valanghe che ha ricordato l’impulso di energie e di idee fornite da Filippi nella fondazione dell’istituzione in seno al CAI Centrale. Ha ricordato anche l’impegno profuso nella diffusione delle procedure atte a promuovere la sicurezza nell’ambiente montano innevato. Di seguito ha parlato il Sindaco di Falcade Michele Costa che ha espresso l’onore della comunità nell’ospitare sul suo territorio una struttura così importante per la diffusione della sicurezza in montagna. Walter Brambilla e Franco Capitanio hanno portato i saluti della Presidenza del CAI Nazionale. Mauro Vendruscolo,
Presidente del Comprensorio Sciistico San Pellegrino – Falcade, ha rimarcato l’importanza della presenza, sul territorio di competenza, di una struttura atta alla formazione di frequentatori della montagna coscienti del comportamento corretto da tenere. In seguito, Mauro de Zordo ha portato i saluti del CAi Alto Adige. Ha terminato la serie di interventi la figlia di Luciano Filippi, Manuela, che ha ricordato con commozione la figura del padre. La moglie Luciana Manara ha provveduto a scoprire la targa ricordo che, provvisoriamente è stata posta sulla parete esterna della stazione di arrivo della funivia. Alla cerimonia ha assistito un folto gruppo di amici e conoscenti di Filippi e gli Istruttori della Scuola di Sci Alpinismo del CAI Bolzano assieme agli allievi del corso di Base 2018.
Febb05Il Campo Prova ARTVA è a disposizione delle Scuole di Sci Alpinismo, delle Guide Alpine e di tutti gli sci alpinisti interessati ad esercitarsi nell’uso delle attrezzature di autosoccorso in caso di travolgimento da valanga. Eventuali ulteriori informazioni possono avere, contattando il Servizio Valanghe Italiano all’indirizzo:
SVI Servizio Valanghe Italiano
O.T.C.O. del Club Alpino Italiano
Via Petrella, 19
20124 Milano
Tel. 02/2057231 – Fax 02/205723201
Flavio Zanella.

valangheLogo

web cam provincia Bolzano