Le Montagne d'inverno hanno un grande fascino, la Neve , il sole e il Vento cambiano continuamente il paesaggio
I corsi Base sono il miglior modo per imparare a riconoscere i pericoli e a muoversi in ambiente Innevato
Nella sezione "Gite" potrai Trovare le escursioni che organizziamo e accompagniamo ogni anno
Nel Corso di Sci Alpinismo Avanzato ci si muove anche in ambiente Glaciale
I corsi progrediti sono il miglior modo per conoscere i materiali e imparare le tecniche di sicurezza in montagna

 

News Gite

Maggio 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
Errore
  • Errore nel caricamento dei dati del feed

Innovativo Bollettino Valanghe

bollettinovalanghe

Sarà più dettagliato, frequente e con le situazioni tipiche

Nella nuova stagione invernale il Servizio prevenzione valanghe della Provincia presenta due novità nel bollettino valanghe: una previsione dettagliata e giornaliera del pericolo valanghe e una aumentata frequenza di emissione. Inoltre è stata concordata l’adozione nei bollettini delle "situazioni tipiche" coinvolgendo le aree limitrofe.


Il bollettino valanghe è una essenziale fonte d'informazione per pianificare già 24 ore prima una gita con gli sci o un'escursione invernale. Per questo motivo il suo orario di emissione rimane al tardo pomeriggio. Con la nuova stagione presenta alcune novità relativamente a frequenza di emissione e contenuti: il cuore del bollettino valanghe non è più la situazione del giorno di emissione ma la previsione del pericolo valanghe per i giorni successivi. Alla consueta pubblicazione del bollettino il lunedì, mercoledì e venerdì si aggiunge anche il sabato per coprire meglio il fine settimana. "Nel caso di un imprevisto e rilevante aumento del pericolo valanghe o con situazioni valanghive molto critiche, l'attualizzazione viene fatta giornalmente", sottolinea il direttore per la Protezione antincendi e civile Hanspeter Staffler.

Per facilitare la valutazione e l'interpretazione del pericolo valanghe, da questo inverno nel bollettino valanghe verranno introdotte anche le cosiddette "situazioni tipiche". Günther Geier, coordinatore provinciale del Servizio valanghe specifica che "un modello basato su semplici mezzi può aiutare il riconoscimento delle situazioni complesse che regolano la formazione delle valanghe." Saranno messe a disposizione sei situazioni tipiche: neve fresca, neve ventata, neve bagnata, neve vecchia con strati deboli, slittamento del manto nevoso e situazione favorevole. Queste situazioni tipiche saranno il primo punto del bollettino valanghe, in tal modo il principale problema valanghivo che caratterizza la giornata è comunicato come prima informazione del documento.

Tutte le informazioni sono disponibili all'indirizzo www.provincia.bz.it/valanghe. Il bollettino valanghe può essere consultato anche nella versione mobile o telefonando ai numeri 0471 271177 - 270555.

articolo tratto dal giornale Alto Adige on line

valangheLogo

web cam provincia Bolzano